Home

Qui, la prima cosa che noti è la spaccatura tra entroterra e mare.

C’è una campagna verdissima che discende dalla montagna attraverso terrazze di muri costruiti a secco con le pietre e dove è ancora possibile ascoltare il ragliare di qualche asino e l’abbaiare di cani che mantengono l’ordine di mucche, capre e pecore durante il pascolo, e lascia pensare a latte fresco, formaggi squisiti e bistecche. Ti perdi in stradine sterrate e vie mulattiere il cui paesaggio è dominato dagli olivi e man mano con poche centinaia di metri ci si può ritrovare davanti ai pescatori che sapientemente intrecciano le reti per la pesca delle alici di Menaica e la cui arte si tramanda nei secoli. Di colpo ti ricordi che sei a mare e ti vien voglia di un fritto misto e di un tuffo nelle acque cristalline. Un giro in barca per vedere la scogliera e all’avventura per strapiombi, cale e grotte.

In questo contesto prende forma Ama, che nasce come cooperativa di servizi e che a pochi mesi dalla nascita comincia un opera certosina di recupero dei terreni abbandonati e rimette in produzione castagneti, oliveti, agrumeti e seminativi. Dagli olivi si comincia a produrre ed imbottigliare l’olio extravergine Ama, dalla terra zucchine, melenzane, pomodori, peperoncini e fagioli da cui se ne ricavano le conserve. Tutti prodotti che si possono degustare all’interno dell’azienda, il cui agriturismo propone una cucina casereccia ed offre con le sue nove camere un ospitalità familiare e rurale.

 

Raccomandato Da

Principe di Vallescura

AmaCilento


 

 

 

AmaCilento è Accoglienza!

AmaCilento è Relax!

AmaCilento è Tradizione!

AmaCilento è Tipicità!

AmaCilento è Cultura!