fbpx
I nostri ultimi

Progetti

AmaCilento

È la rete d’imprese che si sta costituendo la cui azienda
Capofila è la Cooperativa A.Ma. che accoglie al suo interno le migliori aziende di prodotti identitari del territorio. L’obiettivo è di unirsi in rete per far fronte al mercato sempre più globale fornendo un catalogo di prodotti completo e potersi relazionare con distributori nazionali ed internazionali. Le aziende unite in forma di rete possono partecipare a

fiere di settore, realizzare pubblicità comune, digitalizzarsi, realizzare uno shop online ed insieme affrontare quei costi che singolarmente sarebbero troppo elevati per i singoli.

Inoltre, al pari dei gruppi di acquisto può ottenere sconti ed incentivi muovendosi in rete per i contratti di beni e
servizi, migliorando la propria capacità di spesa ed affrontando al meglio le sfide che si proporranno.

Rete delle Cooperative di Servizi

La Rete è fase di aggregazione, nasce dall’idea di Coop A.Ma. e Cooperativa Europa
di Nocera Inferiore con la prerogativa di unire diverse cooperative di servizi in una
rete d’imprese per la realizzazione di un gruppo capace di potersi confrontare con le
esigenze degli enti e delle diverse richieste di servizi, avvalendosi dei codici ATECO delle diverse realtà e potendo
partecipare a gare più impegnative sia dal punto di vista economico che dal punto di vista di attrezzature e personale
qualificato. La Rete in questo modo avrà la possibilità di poter soddisfare le richieste del pubblico ma anche del
privato, riuscendo ad essere competitiva nei servizi di smaltimento rifiuti per gruppi industriali. I vantaggi economici
dell’associazione consortile sono evidenti: con il consorzio si possono intraprendere strategie di più ampio respiro anche su
contesti di mercato extra-nazionali, si condividono le esperienze ed i costi strategici, come soggetto ‘super partes’ si
acquisisce maggior credibilità nel mercato e maggior potere contrattuale nelle relazioni con le Associazioni di categoria,
Istituzioni e stakeholders di settore.

Consorzio Cilento di Qualità

Il Consorzio Cilento di Qualità nasce con l’intenzione di qualificare l’offerta
ricettiva in termini di accoglienza, conoscenza del territorio, valorizzazione delle
risorse storiche, culturali, ambientali ed enogastronomiche.

Si compone attualmente di 30 strutture ricettive e circa 30 ristoranti dislocati nei
Comuni di Camerota, Centola e Pisciotta, località tra le più rinomate in ambito
turistico dell’intera costa cilentana.

Migliorare l’offerta turistica del nostro territorio vuol dire considerarne l’intera
area includendo le risorse dell’entroterra, molto importanti in un’ottica di
destagionalizzazione e diversificazione delle potenzialità ricettive.

Distretto Rurale Terre Basiliane

Il Gal Casacastra e l’Azienda Capofila Albamarina, comunicano che con decreto
della Regione Campania, il Distretto Rurale Terre Basiliane del Cilento è stato
riconosciuto idoneo.

Coop A.Ma. Sempre attenta allo sviluppo economico e sociale del Cilento è nel
comitato promotore, una realtà che abbraccia circa 80 aziende e 20
amministrazioni comunali.

La voglia di riscatto dei nostri territori è enorme e va sostenuta con orgoglio e
fierezza di appartenenza, ora ci prepariamo per le importanti sfide apportando
idee e suggerimenti per lo sviluppo del territorio e per il futuro delle nostre
aziende.

Piattaforma digitale

Il Premio “Top of the PID” 2019 di Unioncamere va al Consorzio Cilento di
Qualità, all’interno del programma Impresa 4.0 nella categoria ‘Servizi,
commercio, distribuzione e turismo’ con l’omonima piattaforma che qualifica e
ottimizza l’offerta ricettiva del territorio Cilentano in termini di accoglienza,
conoscenza del territorio, valorizzazione delle risorse storiche, culturali,
ambientali ed enogastronomiche attraverso l’uso dell’analisi dei Big Data.

In collaborazione con la Camera di Commercio di Salerno, l’Università Federico
II di Napoli, la Confederazione Nazionale dell’Artigianato e ViralBit è stata
posata la prima pietra per la realizzazione della piattaforma digitale.